CONSULENZA

QUAL E’ LA FUNZIONE SOCIALE DEL WELFARE?

La strategia più promettente è quella di affiancare al Welfare Aziendale, in una società in cui le risorse pubbliche sono in riduzione e i problemi sociali in aumento, la tecnica di ricostruire una trama sociale capace di attivare soluzioni generative.

CONOSCERE

2791302.jpg
  • Si mappano i benefit già esistenti e si analizzano le caratteristiche demografiche della popolazione aziendale per cogliere tutte le diversità presenti in Azienda e comprendere le esigenze dei lavoratori e dei loro nuclei familiari.

  • L’analisi avviene con un QUESTIONARIO interno.

  • Dai risultati ottenuti si elabora il piano di Welfare, tenendo conto delle risorse disponibili, del trattamento fiscale e contributivo riconosciuto alle varie prestazioni, del possibile impatto amministrativo e del livello di flessibilità che l’Azienda è disposta ad offrire.

2.png

FINANZIARE

I benefici fiscali per l’Azienda fanno riferimento agli artt. 51 e 100 del TUIR e alla Legge di Stabilità 2017. Infatti, un sistema di benefit e servizi ad integrazione del sistema retributivo monetario non costituisce reddito da lavoro dipendente. Rientrano in questi benefit e servizi: spese scolastiche e di formazione, mutui e prestiti, cassa sanitaria, previdenza complementare, convenzioni con esercizi commerciali, servizi legati al tempo libero, allo sport e alla cultura.

3.png

REALIZZARE

  • In questa fase, WAI srl supporta l’Azienda nell’impostazione e nella realizzazione di programmi di intervento che si strutturano in un piano di Welfare Aziendale

  • Forniamo inoltre tutte le informazioni per la creazione di regolamenti, accordi Aziendali e strumenti operativi

4.png

COMUNICARE

  • In questa fase occorre definire in modo appropriato i contenuti e gli strumenti per attuare efficaci politiche di comunicazione del piano di Welfare Aziendale ai Dipendenti

  • WAI organizza riunioni, welfare day, meeting aziendali

  • E’ indispensabile definire criteri e strumenti per un monitoraggio costante dell’attuazione del piano per avere un risultato di successo

metriche-di-business-marketing.jpg

MISURARE

I risultati del piano di Welfare Aziendale vanno verificati periodicamente e lo stesso piano deve essere rivisto ed aggiornato alla luce dell’evoluzione della popolazione aziendale e di fattori esogeni. Occorre pertanto definire strumenti, obiettivi e indicatori e il processo deve essere circolare, in un’ottica di continuo miglioramento dell’offerta aziendale in materia di welfare.